Ancora pensieri II

mandala.jpg

Soundtrack: S-Tone Inc. – Saudade

Ancora niente di divertente da raccontare. Affatto. Sciroppatevi le mie crisi ormonali o andate affanculo su un altro blog.

Un saluto speciale a gatto Chicco.

Se incontro il minollo che tampina Elide gli spacco la faccia e gli faccio ingoiare il pisello. Spero mi legga e spero si renda conto che incorrere nelle ire di una zia lesbica sia quanto di meno augurabile sulla faccia della terra.

Le persone che hanno bisogno di guadagnarsi la “stima” delle ex a tutti i costi e in tempi inaccettabili per un qualsiasi essere umano – financo dotato di disturbo di memoria a breve termine -, vanno iscritte d’ufficio alla casa delle libertà e poi buttate dalla rupe Tarpea in quanto rifiuti dell’umanità.

Devo dare atto alla mia ex fidanzata S** di non avere mai fatto questo, almeno non con me. Con altri sì, ma questo è un problema suo che non è mai ricaduto su di me.

Dicevamo di ormoni che sfuggono ad ogni controllo e devastano menti di per loro già poco stabili.

Ho voglia di lamentarmi e dire maleparole. Su qualsiasi cosa, compresa la ricostruzione del mio dentista che mi ha cambiato il morso e mi fa svegliare tutte le mattine con la mascella anchilosata.

Cazzate, insomma.

La questione del sentirsi sola è un fatto soggettivo, non oggettivo e, senza dubbio, non ha niente a che fare con il numero di amici di cui si dispone. E io ne ho molti, non faccio che ripeterlo, e mi sento fortunella per questo essere al di sopra della media. No, è questione interiore ed è questione che va ciclicamente affrontata. Come va ciclicamente affrontato il mio karma del cazzo. Sempre ammesso e non concesso che io ne abbia uno. Che esista, che ci sia qualcosa da pagare in un qualche momento dell’esistenza. A guardarmi intorno direi che il karma ce l’ho solo io. Ma mi sembrano lamentele degne di mio padre che, invece, gode dell’immunità cosmica ma rompe i coglioni lo stesso.

Santa pazienza, come sto incazzata. Dovrei attivare una rissa con qualche driver ebetoide romano. Facile a farsi, qui non sa guidare nessuno. Infatti oggi ho aggiunto un’altra fantastica rigatura alla mia macchina. Da sola. Facendo manovra per parcheggiare. Sarà il virus dell’incapacità romana alla guida che ha preso anche me.

Mi si stanno cuocendo le ovaie co’ sto computer addosso. Mi annoio ad ascoltarmi. Sono settimane che non guardo la tv, che pago a fare sky non lo so. Fortuna che hanno inventato un nuovo p2p legale, ma ovviamente non riesco a scaricarlo. Si chiama Qtrax. Sto anche scaricando la quinta puntata di l word.

Ma si può fare un post più noioso e inconcludente di questo?

Ma che palle. Buonanotte.

6 thoughts on “Ancora pensieri II”

  1. Facciamoci una dose di positività, cominciamo da questo, metti in moto il metabolismo….smuoviamoci dalla posizione “Fossile”, convinciti che le cose non sono così complicate come le descrivi tu nello stesso modo in cui ti hanno convinta che lo sono.
    Semplice osservazione di una persona superficiale o riflessione acuta di una che ha già messo da parte, per puro risparmio energetico, tutti i contro della vita facendosi cullare dai pro? Spesso mi ritrovo a parlare con persone che superano di gran lunga la mia intelligenza, (lo dimostrano i test Nintendo a cui si sottopongono e i risultati che hanno raggiunto nella vita), o semplicemente la presunzione che hanno di illuminare angoli bui del tuo cervello con la tattica della stimolazione sputa-merda a getto continuo! Con l’ intento subdolo di condividere la loro infelice esistenza, hanno la convinzione di darti un quadro generale della vita, perche’ tu da sola, povera scorteca, non c’arriveresti mai, mettono in evidenza solo e sempre il male e il marciume che sta nelle cose, perche’ siccome tu sei un idiota non andresti mai a pensare che non esiste solo barbie e big gym e Paris. (come dice un’amica siamo cosi’ intime che non è necessario fare cognomi) Hanno un ombra dietro se,che è 16 volte piu’ grande del loro gracile fisico, nera, umida e fredda! E’ come la janara, quando si appoggia addosso è finita, devi chiamare solo un esorcista per ritrovare la luce.
    Quindi mi azzardo a suggerirti una cosa, godi della fortuna che ti ha investita, gli amici, le meteore e anche il lavoro, mischiati nei colori del quadro che stai dipingendo e non restare nell’ ombra della sua cornice. Nessuno deve pagare niente qua’ Pen… dobbiamo solo evolverci e questo non avviene attraverso la sofferenza e il senso di colpa, ma attaverso a quello che sei in grado di dare e ricevere che non ha niente a che fare con l’mmobilita’ ma con il ciclo stupendo della vita e dell’amore.
    Un bacio

  2. dai forza e coraggio, non disperare…questo è l’anno del toro, avrai la serenità, bisogna solo aspettarla… e poi se non ci fossero i momenti bui e tristi, come faresti ad apprezzare e notare le gioie della vita? so che stai in un periodo pessimistico, cerca la forza di rialzarti in piedi, guardati ogni giorno e vedi cosa sei diventata, guardati e apprezzati per le difficoltà che hai superato, io ti sosterrò se vorrai, sempre, perchè sono tua amica e non una meteora. sono qui per te per aiutarti e sostenerti. passerà, devi avere solo pazienza, che è difficile da trovare in queste circostanze, lo so! ma febbraio è vicino, molto vicino. non disperare

  3. “spacco la faccia e gli faccio ingoiare il pisello” “lo butto dalla Tarpea in quanto rifiuto dell’umanità”… poesia!!!!
    Lo so che la solitudine prescinde dalla folla che hai intorno, dall’affetto che ti circonda, ma bisogna fare uno sforzo, guardare, se preferisci ti chiudo nella dispensa e ti faccio mangiare dai nostri coinquilini parassiti della farina;)
    un bacio…. ma mica sarò io che ti mischio il male di vivere???

  4. Da oggi sdoganamento! mi firmo con il mio nome di battesimo: ‘fanculo l’anonimato!!!!

    Cara Penelope non sottovalutare la tua metà giudaica.
    Nel tuo DNA c’è scritta la parola “sopravvivere ad ogni costo”. Il tuo 50% è sopravvissuto nei secoli a diaspore, ghetti, progrom, persecuzioni, shoah e olocausti di ogni tipo.
    Nel tuo piccolo c’è un ebreo errante che combatte e affronta (alla grande) la quotidianetà, i problemi, gli stronzi e via dicendo. E’ un dono formidabile, assolutamente prezioso… valorizzalo, sfruttalo, è la tua arma vincente. La solitudine è un male ancestrale, generale e generazionale!!!
    BUON TUTTO

  5. Cara Penn,
    mi dispiace davvero che stai cosi…
    in questi momenti di sconforto ricorda questa cosa in cui fermamente credo:
    Purtroppo c’e un genere di personcine che si dice e dice(cosa ben piu grave) una quantita’ di stronzate infinite prive di fondamento sperando che chi è di fronte ci creda. Queste personcine si sentono cosi brave,astute,intelligenti e strateghe mentre propinano cio credendo che gli altri siano cosi poco intelligenti,ingenui e tanto”manovrabili”da bersi codesta bubbazza.
    La presunzione purtroppo è una piaga dilagante…e di certo non è indizio di intelligenza.
    Ma la verita’ è un’altra e spesso la si ignora stupidamente.
    La vita(nonostante quello che spesso pensiamo quando stiamo male) è giusta,scarna,e impietosa e prima o poi chiede il conticino.
    Quindi non te ne incaricare!La vita è na ruota!
    Basta uno sguardo a quello che si ha accanto nei momenti belli e brutti, per capire la verita’di quello che siamo davvero e la stoffa di cui siamo composti quando si perde la bussola e non si crede piu a niente.
    La tua vita non mi sembra niente male.
    Grazie all’impegno e la costanza e la tua capacita’ di dare(anche se sei un clamidosauro REX)
    Quindi testa alta,abbi fede e ricorda:
    il cadavere delle personcine in genere lungo il fiume prima o poi ci passa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...