Niente di importante

lettovuoto

Soundtrack: Cinematic orchestraall that you give

Davvero nulla.

Una mattinata faticosa per troppo sonno. Dormire un’ora sul lettino della stanza degli specialisti. Svegliarsi e pensare che non è lì che si vorrebbe stare. Festicciuola di saluto alla NPI che va via, verso lidi migliori e più convenienti. Rientro di una pallina da flipper che adoro ma penso stia meglio a casa sua che nella mia stanza di terapia.

Pomeriggio perso alla Agos a parlare con un demente assoluto nordico che continuava a non capire cosa gli stessi dicendo.

Che era “Nun te pozz’ pagà”.

Non mi sembrava complicato. E mi pare fosse pure un problema suo.

Scopro anche, riguardando le cartuscelle, che mi vogliono solare 1500 euro quelli della concessionaria.

Via.

Tutto di nuovo in discussione.

Ripartiamo. Dalle noci. 40 ne avrò mangiate.

Però ieri sera bella cena con la mia algida e sapiente cugina e la sua scattante e smartissima figlia.

Sto troppo da sola. Voglio stare troppo da sola.

Scrivo con Penny sul polso, fb aperto e due conversazioni su msn.

Il mio mondo è fatto di parole scritte e orecchie pelose. Pare io non voglia altro.

Pare io non veda altro.

Pare io non sappia relazionarmi in altro modo.

Ho sonno. Non voglio andare a dormire. Ho sonno. Non voglio andare a dormire.

Sto tornando in quel barattolo arrabbiato e sfuggente. Sto rientrando nella caverna sulla montagna. Per andare in letargo. Per placare la sete.

No, che palle, stasera non mi posso leggere. Mi do fastidio.

 

4 thoughts on “Niente di importante”

  1. stasera ti offro un bicchiere di vino virtuale
    un paio di candele accese
    se fumi ti lascio anche fumare un paio di sigarette
    prima ti sfoghi, poi ti racconto un po’ di cazzi miei, cosi ti distrai e ti fai un paio di risate
    ma sono ciclicità, vengono e vanno come le nuvole, le maree….bisogna solo lasciarle venire e andare e frattanto che ci sono, godersele, osservarle al meglio, cosi la prossima volta che verranno le sapremo affrontare meglio
    no?

  2. Pensa che fortuna che hai rimesso in discussione la macchina gialla…io spero di andare in lidi più convenienti, ma mi mancherete tanto! Ieri mi sono finita un barattolo di Nutella…mancanza di affetto! che NPI che sono, eh?!
    Stare da soli a volte fa bene…ma non troppo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...