Staremo a vedere.

grilloparlante

Soundtrack:Charlotte Martin – Haunted (tutto ve lo metto, tutto l’album)

Mannò, che vedere? devi fare.

No no, io sto a vedere.

Dato che quello che vedo non torna, io mi siedo un po’.

Ma che altro dovrebbe accadere?

Che cazzo ne so. Mica pizze e fichi, qua.

Ho un grillo parlante in testa che borbotta come una pentola di fascioli.

Il grillo sostiene che non è tutto oro quello che luccica, che ogni cosa potrebbe essere il suo contrario e che la prudenza è d’obbligo.

Che palle ‘sto grillo.

 

3 thoughts on “Staremo a vedere.”

  1. ma Pinocchio non lo faceva fuori il grillo parlante??? O forse era il mio inconscio a volerlo quando mi raccontavano ‘sta favola? Non lo so…ma secondo me è giusto che faccia ‘sta fine.
    Grazie che nel tuo delirio di onnipotenza gentilmente hai aperto uno spiraglio per l’equipe che umilmente, a latere, lavora con te o Somma Logopedista!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...