Nervosa

Soundtrack: F.F.F. – Marco
(pezzo del 1991 che ho ripescato da e-mule e mi ha fatto assaje ridere,
ma quello che dico io non lo trovo perché non so come si chiama, uff)

Sto nervosa, nervosissima, nervoserrima.

E non so nemmeno se dipende tutto e solo dalle questioni di lavoro.

Ho appena finito di scofanarmi (=divorare con ingordigia, N.d.T.) una quintalata di sementi (=semi di zucca, N.d.T.). Compulsivamente.

Ci manca solo che riprendo a mangiare come una scrofa. Se ingrasso di nuovo denuncio il mio capo. Così, tanto per rompere il cazzo.

Odio essere messa spalle al muro e costretta a prendere decisioni. D’altra parte se non sono spalle al muro non prendo una decisione neanche morta. Peggio mi sento.

E allora?

La R* si intristisce e borbotta al sol pensiero che io vada via. Questo è bello.

Come mio solito la ricostruzione del curriculum va a rilento. Manco avessi cose importanti da scrivere. E’ che una parte di me (quale?) recalcitra e si impunta come una vecchia asina testarda.

Same old story.

Sick to hear it/me.

Oh bè. La cosa non riveste del benché minimo interesse per alcuno. Forse neanche per me.

Ho la nuova coinquilina, to whom it may concern. Mi pare una persona tranquilla e fortunatamente nevrotica ossessiva più o meno quanto me. Sono io ad avere qualche difficoltà. Questa casa è il mio territorio, a quanto pare. Mi devo abituare a lei e a non considerarla un invasore.

Che palle.

Buonanotte.

 

 

12 thoughts on “Nervosa”

  1. il fatto è, penelope , che sei una vecchia asina testarda se ti arrendessi a questo fatto sarebbe un punto per te.
    e vale un pò per tutto.
    per adesso, allora, io ti saluto.
    stammi bene.
    ti leggerò comunque.
    e non ti prendere così seriamente alla fine, le cose si aggiustano sempre mi pare di vedere.

  2. @Sarcò: e mica è mia la casa, figurati se lo fosse…
    @MML: cos’è, un addio con sventolio fazzoletto?
    @Alice: Thanx, Alice, sono umorale e soggetta a tempeste cerebrali oltre ad essere pigra, capricciosa e viziatella. Poi passa. Le cose pratiche si risolvono in qualche modo, basta muoversi e avviarsi verso una direzione. Faccio sempre storie quando devo alzare il culo, è un habitus (abitus? mi lancio nelle parole acculturate e poi non so manco come si scrivono). Stay in touch.

  3. sì, senza sventolio, non mi si addice.
    ma prima di andare una piccola richiesta:
    posso sapere come mai sono stata cancellata dai tuoi link, e mai più riammessa, e dai tuoi contatti msn per non parlare del resto, ma nonostante questo mi chiedi di essere mia amica su Last fm e sbirci nella mia playlist scovando i sofa surfers (che peraltro ti avevo fatto già sentire)?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...